Assistenza psicologica on-line


Il Dipartimento ha anche il compito istituzionale di raccogliere studi, pubblicazioni e dati sulle patologie di pertinenza, causate o concausate dall’esposizione ad amianto e ad altre sostanze tossiche e cancerogene.

Il Dipartimento di Assistenza Psicologica è stato fortemente voluto dall’Avv. Ezio Bonanni, al fine di fornire ulteriore gratuito servizio a tutti coloro che ne hanno necessità per essere stati vittime dell’amianto oppure per aver avuto un loro famigliare già colpito da questo big killer, ovvero per lo stato di preoccupazione e frustrazione che si lega alla condizione di “lavoratore esposto all’amianto”.

Coloro che hanno una patologia asbesto correlata, nel 75% dei casi hanno uno stato di depressione, ovvero di deflessione del tono dell’umore, con spunti fobici che sussistono anche tra coloro che sono semplicemente stati esposti e che ancora non presentano uno stato di malattia e che vivono nell’attesa della patologia.

L’Avv. Ezio Bonanni è fortemente convinto che le capacità del sistema immunitario siano influenzate direttamente e fortemente dallo stato e dalla condizione psicologica e che occorra agire anche preventivamente per tentare di prevenire, anche attraverso la migliore condizione psicologica, uno stato di malattia e perseguire il benessere che si sostanzia nella migliore condizione e con l’equilibrio psichico.

È dimostrato che anche coloro che hanno già contratto la patologia, se sono assistiti psicologicamente, hanno un più elevato periodo di sopravvivenza e a migliori condizioni.

È stato quindi costituito il dipartimento di assistenza psicologica, che è stato affidato alla direzione e al coordinamento del Prof. Francesco Pesce, psicoterapeuta revisore, il quale ha costituito una equipe composta dalla Dott.ssa Maria Cristina Pesce, psicoterapeuta, Dott.ssa Anna Luisa Pesce, psicografologa, Dott.ssa Carlotta Vitiello, psicologa, e della Dott.ssa Sabrina Melpignano, psicologa psicoterapeuta e del Dott. Alessandro Ruta, psicologo psicoterapeuta.

 

Lo SPORTELLO DI ASCOLTO PSICOLOGICO ON LINE è attivo 24 ore su 24, per tutti coloro che hanno necessità di un primo supporto e orientamento in caso di condizione di difficoltà e sofferenza e, in caso di necessità, di assistenza e consiglio immediato.

Tutti i cittadini possono quindi rivolgersi all’Osservatorio Nazionale Amianto / Sportello di Assistenza psicologica / Psicologica Online inoltrando un’email all’indirizzo osservatorioamianto@gmail.com, con la specifica “c.a. Prof. Francesco Pesce” e/o ad uno dei seguenti professionisti:

Prof. Francesco Pesce (Coordinatore Nazionale dello Sportello di Ascolto Psicologico On-line)

francesco.pesce14@tin.it - 338-7218308

 

Dott.ssa Maria Cristina Pesce (psicoterapeuta - coordinatore Sportello Amianto ONA Onlus Regione Campania)

pescemariacristina27@yhaoo.it - 3922415909

 

Dott.ssa Anna Luisa Pesce (psicografologa - Coordinatore Sportello Amianto ONA Onlus Regione Toscana)

annaluisapesce@outlook.it - 3388521893

 

Dott.ssa Carlotta Vitiello (psicologa - Coordinatore Sportello Amianto ONA Onlus Regione Abruzzo)

mariacarlottavitiello@yahoo.it - 3343866528

 

 

Dott.ssa Sabrina Melpignano (psicologa psicoterapeuta)

sabrinamelpignano@libero.it - 333/6541889

 

 

Dott. Alessandro Ruta (psicologo psicoterapeuta)

dott_a_ruta@yahoo.it - 392-1737595

 


Download
Prevenzione dell'insorgenza dei danni psicologici secondari dovuti all'asbesto
Prevenzione dei danni psicologici second
Documento Adobe Acrobat 135.5 KB