La Segreteria Generale del Capo dello Stato riceve le vittime dell’amianto

Comunicato Stampa

 

Le associazioni delle vittime dell’amianto esprimono la loro soddisfazione per l’interessamento dimostrato dal Capo dello Stato, il cui segretario generale Consigliere Marra ha ricevuto in data odierna una delegazione.

Le associazioni hanno consegnato una lettera al Capo dello Stato con la quale si chiedeva un autorevole intervento per attivare il fondo vittime dell’amianto, sorveglianza sanitaria, le bonifiche, e l’abolizione dell’amianto e degli cancerogeni dai luoghi di lavoro e dal territorio.


Roma,  5 marzo 2010

 

Comitato per la Difesa della Salute

nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio
cip.mi@tiscalinet.it   -   335/7850799

 

Associazione Vittime Amianto Nazionale Italiana
avappresidente@hotmail.it   -   335/8056074

 

Associazione Esposti Amianto Regione Friuli Venezia Giulia
segreteria@aea-fvg.org   -   040/370380

 

Osservatorio Nazionale Amianto
osservatorio.amianto@tiscali.it

 

Associazione “Contramianto e altri rischi Onlus”
contramianto@libero.it   -  328/8228177

 

Comitato Amianto e Geotermia Alta Val di Cecina
mcardellini@alice.it

 

Download
Comunicato stampa in formato Word
comunicato_stampa_5_marzo_bis.doc
Documento Microsoft Word 4.7 MB